Diamo vita alle tue idee

La prima rete d’impresa tra aziende del settore della salute

 

 

 

 

Innovazione dei sistemi di impresa

Creare un eco-sistema sinergico tra imprenditori, ricercatori ed operatori socio-sanitari.

Strategia di specializzazione intelligente.

Piani di sviluppo regionali in ambito di Smart Health e crescita del settore BioHighTech nelle 4 traiettorie.

Industria 4.0

Quarta rivoluzione industriale come modello di smart factory e accesso a fonti di finanziamento regionali, nazionali e comunitarie.

Internet of Things

Sviluppo del settore BioHighTech sostenuto dal comportamento attivo in rete delle biotecnologie e dalla loro relazionalità.

ULTIME NEWS

PMI: bando per servizi e tecnologie innovative ICT

PMI: bando per servizi e tecnologie innovative ICT

Parte la fase operativa per l'assegnazione di contributi a fondo perduto per le micro, piccole e medie imprese del Friuli Venezia Giulia. Sono ammesse le domande finalizzate all'introduzione ed allo sviluppo di sistemi avanzati di informatizzazione. Le domande devono...

leggi tutto
Formazione Salute 4.0: tecnologie cloud e IoT.

Formazione Salute 4.0: tecnologie cloud e IoT.

Nell’assemblea degli aderenti del 21 aprile è stato presentato da Formindustria il Piano Salute 4.0: un’interessante opportunità per il finanziamento della formazione legata all'innovazione tecnologica del settore biomedicale. E' previsto l'approfondimento di...

leggi tutto

EVENTI

BioHighTech Companies Day

BioHighTech Companies Day si svolge nell’ambito di Trieste Next, il salone dell’innovazione e della ricerca scientifica, e vuole essere un’esposizione operativa che illustra le potenzialità della crescita dell’innovazione industriale regionale nel settore della Salute Intelligente.

leggi tutto

35 Aziende BioHighTech per sviluppare Salute Intelligente. Per rispondere a tutto tondo alle necessità professionali degli operatori sanitari mettendo a disposizione la Biomedicina (BIOMED), con l’uso delle Biotecnologie (BIOTECH) e dell’Informatica Medica (BIOICT). Il tutto con il supporto avanzato degli Enti di Ricerca e Socio-sanitari.

  • BIOMED 47%
  • BIOTECH 18%
  • BIOICT 20%
  • Servizi alle aziende 15%